Il capitale umano come i diamanti grezzi: la tua organizzazione è capace di farli diventare pietre preziose?

Ho avuto il privilegio, per buona parte della mia carriera, di avere come guida una persona ed un maestro incommensurabile: l’ing Akira Koudate di cui, in queste settimane, ricorre il secondo anniversario della scomparsa.

Post blog

Uno dei più grandi insegnamenti che ho appreso dalla sua voce e, soprattutto, dal suo esempio è stata l’idea che le persone (il “capitale umano”) per le aziende sono come i diamanti grezzi per il gioielliere.

Il compito principale dell’organizzazione e dei veri leader è di fare, ogni giorno, come il buon orefice con le pietre grezze: riconoscerne le caratteristiche, capire come evidenziarne la capacità riflettente, lavorare con pazienza e perizia per affinarne il taglio e levigarne le superfici.

Per poi, alla fine, farli brillare di una luce unica e propria.

La tua organizzazione svolge questo compito? Tu, come leader, ne sei capace?

Like(3)Dislike(0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *