A scuola anche per sapere come funziona il nostro cervello

“Vedrai che anche gli esami non mi andranno così bene. Sebbene abbia studiato molto per tutto l’anno, ottengo gli stessi voti di chi se ne ‘sbatte’. Sarà perché ormai l’insegnante si è fatta una certa idea su di me. Non ci posso fare niente”
Queste sono state le parole di mia figlia alla vigilia degli esami.

Continue reading
Like(1)Dislike(0)

Allenamento: fattore di successo in azienda come nello sport

Quante volte un nuotatore compie una bracciata nei 100 m olimpici? Quanti passi fa un tennista durante un match del grande slam? Sono movimenti fondamentali ma dati per scontati, mentre siamo più propensi a conoscere i risultati ottenuti da un atleta: il numero di piazzamenti o il numero di punti fatti.

Continue reading
Like(0)Dislike(0)

Quale marketing oggi?

La crescita organizzativa e strutturale di molte PMI, le sfide da affrontare, la complessità dei mercati da esplorare e servire hanno generato una forte focalizzazione sull’importanza di definire il ruolo attuale e futuro della funzione marketing, specialmente in realtà dove il marketing strutturato soffre ancora oggi di un problema di identità (“costa troppo”, “non è per aziende come la nostra”, “conosco già bene il mercato” etc) e di consapevolezza  (cosa vuol dire  “marketing strategico”, che differenza con “marketing operativo”, etc).

Continue reading
Like(0)Dislike(0)

Question Burst (Sapersi porre le domande giuste)

Chi non ha mai sentito parlare del brainstorming (letteralmente “tempesta di cervelli”)? Tutti sanno che è una tecnica creativa per cui si mettono insieme più persone coinvolte nella risoluzione di un problema. Queste propongono soluzioni di qualsiasi tipo al problema da risolvere, anche le più stravaganti, senza commentarle o criticarle.

Continue reading
Like(0)Dislike(0)

Nei panni dell’altro

Stiamo attraversando un periodo che metterà alla prova la nostra capacità di avere una visione d’insieme. I vari Stati sono lanciati al riarmo individuale con il rinato trionfo dei nazionalismi. È possibile abbattere i muri che ci dividono. Lo abbiamo fatto in passato e siamo chiamati a farlo ciclicamente.

Continue reading
Like(1)Dislike(0)

Sento che potremmo fare meglio

Parlando coi nostri clienti, mi capita sempre più spesso di sentire dire “sta andando bene, ma ho la sensazione che potremmo fare meglio”.

Questa sensazione può derivare dalla propria esperienza, dai comportamenti delle persone che lavorano all’interno dei reparti produttivi, o più semplicemente da una somma di fattori che sono sotto ai nostri occhi tutti i giorni, e a cui diamo peso, magari inconsapevolmente.

Continue reading
Like(0)Dislike(0)