Hansei: impariamo dal Giappone come apprendere dall’esperienza in maniera strutturata!

L’Hansei (tradotto letteralmente in auto-riflessione) è uno degli aspetti che prediligo della cultura giapponese. Pensate, che pare che i politici giapponesi condannati per crimini come, ad esempio, la corruzione, generalmente appaiano pubblicamente per scusarsi dei propri misfatti ritirandosi dalla scena politica. Questo comportamento, che sarebbe auspicabile sempre anche in Italia, ha degli aspetti interessanti per il fatto che dopo anni, gli stessi politici, possano tornare alla ribalta. Infatti generalmente, il giapponese, ritiene naturale imparare dai propri errori e quindi per tale ragione vengono naturalmente concesse nuove chance.
Il manager giapponese sempre per questo modo di pensare ed agire tende a prendere le responsabilità degli errori del proprio team e i membri del team stesso tendono a mettere in atto azioni di mitigazione per poi trovare una soluzione che risolva il problema alla radice, il tutto con un profondo senso di responsabilità e gratitudine al proprio responsabile.

scimmiaL’Hansei ed il senso di umiltà che porta con sé è un approccio importante per le aziende “lean” che in questo modo conducono periodicamente delle riflessioni costruttive che portano spesso a delle vere e proprie modifiche della strategia aziendale.

Durante la mia attività consulenziale l’Hansei gioca un ruolo determinante sia all’inizio, che durante, che dopo lo svolgimento dei progetti. Pensate alle implicazioni positive che ne derivano: trasparenza, cambiamento culturale, approccio sistematico, anticipo di problematiche magari già vissute, coinvolgimento delle persone, utilizzo del know how del team, crescita del team e dei singoli.

A mio parere l’Hansei, se diventa parte del DNA aziendale, contribuisce ad un cambiamento radicale dell’approccio nei singoli individui, è importante riflettere e imparare a non fare degli errori (lesson learned) ma a questo punto è fondamentale capitalizzare il modo in cui realizzare quello che ci si prefigge.Volete sapere come organizzare workshop Hansei e trasformarli in un cambiamento culturale? Contattateci! ( contatti@staufen.it )

Like(2)Dislike(0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *