Babbo Natale esiste… ed è terribilmente Lean!

Molti di noi si sono imbattuti in questa divertente “dimostrazione che babbo natale non esiste”, ma il fatto che ogni anno Babbo Natale accontenti un numero considerevole di bambini dimostra, di fatto, che esiste e che è terribilmente EFFICACE ed EFFICIENTE.

Santa Claus PDCA 2

Probabilmente non ci è arrivato dal primo anno, ci avrà messo un po’ di tempo ma ora ha raggiunto un elevato grado di eccellenza… e ancora non si accontenta del livello raggiunto.

BUON NATALE A TUTTI CON I NOSTRI MIGLIORI AUGURI PER IL VOSTRO PERCORSO VERSO LA TOP PERFORMANCE.

Like(3)Dislike(0)

Lo sviluppo delle competenze: il processo Shu Ha Ri [seconda parte]

Nella prima parte di questo articolo abbiamo introdotto il concetto di Shu Ha Ri, il percorso di sviluppo delle competenze applicato da Toyota per formare i suoi dipendenti.

Shu Ha Ri - sviluppo Continue reading

Like(6)Dislike(0)

Lo sviluppo delle competenze: il processo Shu Ha Ri [prima parte]

Shu Ha Ri sono tre parole giapponesi che descrivono il modello di sviluppo delle competenze di Toyota.

Toyota non lo ha creato ex-novo ma lo ha adattato prendendolo dalle arti (marziali e non) giapponesi ed è basato su due elementi imprescindibili: un percorso circolare di apprendimento che, partendo delle basi, porta ad una reale maestria e la presenza di un Sensei che accompagna l’allievo nel percorso.

Karatekid ShuHaRi

Continue reading

Like(21)Dislike(0)

I “6 management waste”

Un capitolo del libro “Getting to Lean” di Lawrence M. Miller, dopo aver affrontato la definizione dei “soliti” sette sprechi analizza quelli che l’autore definisce i “ 6 management waste“.

Immagine getting to lean

Mi sembra uno spunto di riflessione importante in cui trovo molte delle storture che, spesso, caratterizzano il fallimento di molti progetto di cambiamento; vediamoli assieme:

Continue reading

Like(1)Dislike(0)

La “Cassetta dei suggerimenti” non è una attività “Kaizen”

La cassetta dei suggerimenti è una delle strade più percorse quando si affronta la questione della “partecipazione” dei dipendenti allo sviluppo dell’azienda. Il focus sul livello di soddisfazione dei dipendenti sta riprendendo quota dall’altra parte dell’oceano (forse anche frutto della relativa ripresa dell’economia a cui stanno assistendo nel “nuovo mondo”) e quanto i dipendenti si sentono partecipi dello sviluppo dell’azienda è ritenuto essere uno degli elementi cardine di tale soddisfazione.

Cassetta suggerimenti 2

La “cassetta dei suggerimenti” e le sue derivazioni ed evoluzioni è una strada che quasi tutte le aziende, prima o poi tentano di imboccare. Avete mai visto un sistema del genere funzionare veramente? Intendo: avete mai visto un sistema del genere (preso da solo, intendo) migliorare le performance e/o migliorare il clima aziendale? Io no. Continue reading

Like(11)Dislike(4)

Lean Transformation: L’organizzazione è pronta per il viaggio?

Jeffrey K. Liker, autore del libro The Toyota Way to Lean Leadership, propone ai lettori una serie di domande per eseguire una (auto)diagnosi organizzativa per definire i gap culturali che potrebbero ostacolare il processo di trasformazione.

Checklist

Continue reading

Like(1)Dislike(0)

Toyota e il concetto di formazione

Il confronto con Toyota è sempre fonte di riflessione.

Toyota ha sviluppato gli strumenti del TPS sulla base di principi ferrei (massimizzazione del valore e minimizzazione dello spreco in primis). Per poter utilizzare gli strumenti in modo effettivo ha da subito capito che la leadership diffusa espressa dall’organizzazione diventava un fattore chiave. Quando si è trovata a dover esportare il Lean (per via della globalizzazione delle Operations) è stato chiaro che prima dei metodi (o, meglio, in parallelo ai metodi) era opportuno sviluppare la leadership dei manager. Continue reading

Like(1)Dislike(1)

Intervista a J. Liker, autore di “The Toyota Way”

Uno degli ospiti del Best Practice Day 2013 organizzato da Staufen a Darmstadt in giugno era il professor Jeffrey K. Liker, autore di libri best seller sulla Lean Transformation e profondo conoscitore di Toyota e del suo sviluppo in Nord America.

A lato del convegno Liker ha concesso un’intervista che mi sembra valga la pena di condividere perchè da una visione di insieme sui processi di trasformazione lean

Intervista a J. Liker - Staufen Best Practice Day 2013

 

Like(0)Dislike(0)

Good To Great – l’eccellenza non è solo Toyota

 

Lo studio

Jim Collins e il suo gruppo di lavoro hanno analizzato l’evoluzione delle performance delle aziende americane quotate nel corso di 40 anni di storia economica americana. Solo 11 (!) hanno dimostrato di essere riuscite a fare la transizione da Buono ad Eccellente ed essere riusciti a mantenere il vantaggio per almeno 15 anni.
Good to Great

Continue reading

Like(0)Dislike(0)